Tendenze moda Primavera Estate 2021

Parlando di colori, tra le tendenze moda primavera estate 2021 vincono le tinte pastello. Dal verde menta al giallo paglierino, dal glicine al celeste baby, passando per l’albicocca e il rosa confetto. Golose come caramelle e delicate come la temperatura mite della primavera, sono il punto di partenza per giocare con gli abbinamenti e le sovrapposizioni. Ma anche il total look in bianco, compresi accessori, sale sul podio, forse come simbolo di purezza e rinascita. In poche parole di un nuovo inizio. A rafforzare questa teoria arrivano poi anche i colori fluo, da sfoggiare quando si ha bisogno di un vero boost di energia per l’umore. Per capi dai tagli netti e dalla forte personalità.

 

La sensualità è un altro topic che torna in tante tendenze della PE 2021. Spaziando tra lunghi abiti di chiffon fluido e midi dress tutti trasparenze. Fino ad arrivare al ritorno delle sottovesti di reminiscenza Anni 90: quasi una divisa quotidiana per chi ha vissuto gli anni della giovinezza in quel periodo, magari portate sopra una T-shirt con dei sandali minimali. Ma il dettaglio statement più forte di tutti è senza dubbio il reggiseno a vista. Da sfoggiare come fosse un top o da lasciar intravedere sotto una giacca.

fonte amica.it

reggiseno a vista